Il mercato del Forex oggi: come e su cosa conviene operare?

Il mercato del Forex e le sue operazioni non dipendono da fattori puramente di trading, ma si basano sull’economia mondiale, che dipende a sua volta da fatti che possono anche non avere niente a che fare con la finanza.

Prendiamo ad esempio una coppia di valute molto usata dai trader, la coppia EUR/USD. Ultimamente l’euro è in ribasso rispetto al dollaro per due ragioni principali: una è la sempre più forte economia statunitense e l’altra è la paura per il corona virus. I contagi sembrano aumentare ogni giorno e questo ha un impatto negativo sull’economia dei paesi colpiti, come Cina e i paesi europei. Per questo ci troviamo davanti a un periodo nero per l’euro rispetto al dollaro che, molto probabilmente, durerà ancora. Per quanto è difficile prevederlo, ma finché sussisterà la paura per il virus, le cose non miglioreranno.

Grazie a questi dati e a questo trend negativo per il dollaro possiamo puntare proprio su quest’ultimo e acquistare USD contro EUR.

Male per l’euro anche nella coppia EUR/CHF (euro e franco svizzero). Le cause di questo svalutazione ancora non sono chiare perché il trend ribassista è precedente alle notizie del corona virus. E allora perché questa situazione? A volte succede e non è la prima volta con questa coppia di valute. L’importante è saper riconoscere i segnali, che ci aiutano a capire se il trend continuerà al ribasso oppure ci sarà un’inversione. Per il momento tutto fa pensare a una continuità in questo trend e quindi il consiglio è quello di acquistare CHF.

Per poter effettuare delle analisi o delle stime è sempre bene leggere non solo i giornali dedicati alla finanza (come il Sole 24 ore), ma è utile, anzi, fondamentale, tenersi aggiornati su tutto ciò che sta succedendo nel mondo. Esatto, non solo in Italia, ma nel mondo. Questo perché operando nel forex si fanno operazioni su valute straniere, ma anche nel caso di beni o azioni italiani, le politiche estere e gli avvenimenti globali (come ad esempio, come riportato prima, l’epidemia di corona virus) sono indicatori importanti che ci possono aiutare con le operazioni. Basta solo saperli cogliere, analizzare e mettere in pratica. Come fare? Prima di tutto organizzati e ritagliati ogni giorno un po’ di tempo per ascoltare i telegiornali e leggere (anche online) i quotidiani e le notizie di finanza. Poi guarda come il mercato risponde a determinati fatti (dichiarazioni di un presidente, rilascio di nuove tecnologie, epidemie o vaccini, tensioni fra stati etc.). Una volta capito il meccanismo sarà sempre più facile associare gli eventi a una risposta del mercato, dandoti un vantaggio sugli altri trader.

2 pensieri riguardo “Il mercato del Forex oggi: come e su cosa conviene operare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *