GTCM Recensioni ed Opinioni – Truffa o Funziona

La scelta di un Broker online non è mai facile e per cercare una valutazione imparziale si va spesso a ricercare una recensione completa che non esalti troppo le qualità di un intermediario dimenticando gli eventuali difetti.

In questa recensione cercheremo di descrivere minuziosamente questo Broker CFD, indicando tutte le caratteristiche che ogni trader vuole conoscere a partire dalla domanda di rito che spesso affligge un trader alle prime armi.

GTCM è una truffa? No, si tratta di un Broker sicuro e regolamentato, niente truffe. Rispondiamo subito a questa domanda anche se ci torneremo in un apposito paragrafo.

La sicurezza che mostriamo nel dire che si tratta di un Broker serio deriva dalle innumerevoli licenze di cui dispone GTCM, che dimostrano oltre ogni ragionevole dubbio la sua affidabilità.

GTCM : Regolamenti e licenze

Non è il caso che vi fidiate della nostra parola e dunque cerchiamo di esibire delle prove riguardo la sicurezza di questo Broker online.

Innanzitutto GTCM (Global Trading Capital Market) è un marchio di proprietà della Depaho Ltd, con sede a Cipro.

Questa società è regolarmente iscritta alla CIF con numero di licenza 161/11, è autorizzata ai sensi del diritto societario di Cipro (aut. HE 292004) ed è regolamentata dalla CySEC (Cyprus Securities & Exchange Commission) , autorità cipriota che controlla gli intermediari finanziari nel rispetto dell’ESMA (European Securities and Markets Authority).

Depaho Ltd  ha sede in Agias Fulaxeos & Amisou 134, Annissa Court, 4° piano, 3087 Limassol, Cipro.

Le licenze che GTCM può esibire sono :

  • Licenza dell’Autorità di Condotta del Settore Finanziario Sudafricano (FSCA) con autorizzazione n. 47709.
  • Financial Sector Conduct Authority – FSCA (Sudáfrica)
  • Commissione Nazionale per le Società e la Borsa – CONSOB (Italia)
  • Comisión Nacional del Mercado de Valores – CNMV (Spagna)
  • Financial Conduct Authority – FSC (Regno Unito)
  • Finansinspektionen (Svezia)
  • Finanstilsynet (Norvegia)
  • Finanssivalvonta – FIN-FSA (Finlandia)
  • Komisja Nadzoru Finansowego – KNF (Polonia)
  • Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht – BaFin (Germania)

Queste autorizzazioni non sono solo dei “pezzi di carta”, ma obbligano questo Broker a rispettare le regole imposte dalla MiFID 2 per operare regolarmente in tutta Europa:

  • Avere a disposizione liquidità non inferiore ai 730.000 euro sul proprio conto, al fine di poter dimostrare la capacità di liquidare ogni posizione.
  • Separare e secretare i conti di ogni trader fra di loro a da quello del Broker. Così anche in caso di insolvenza o fallimento del broker, quest’ultimo non può accedere ai fondi dei suoi investitori.
  • Contribuire all’Investor Compensation Fund, un fondo in grado di risarcire ogni trader fino a 20.000 euro se la società dovesse essere inadempiente.

Queste garanzie tutelano gli investitori e permettono a GTCM di operare in maniera sicura.

Piattaforma GTCM

GTCM è una truffa?

Abbiamo già risposto a questa domanda ma ora, dopo avervi mostrato le licenze di GTCM potete comprendere da cosa deriva la nostra sicurezza.

I numeri di licenza che abbiamo riportato sono tutti verificabili sui siti web degli enti di controllo che hanno rilasciato tali autorizzazioni, noi lo abbiamo già fatto ma potete controllare anche voi direttamente.

GTCM non solo è un Broker serio e sicuro, ma è anche uno degli intermediari più convenienti sul mercato, vediamo per quale motivo continuando a leggere questa recensione.

Come funziona GTCM?

Ora ci addentriamo negli aspetti tecnici di GTCM, si tratta di un Broker CFD, quindi permette di negoziare questi contratti per differenza e investire al rialzo o al ribasso (vendere allo scoperto) numerosi asset:

  • Azioni : I principali titoli azionari provenienti da tutto il mondo sono proposti tramite i relativi CFD.
  • Forex : Permette di fare trading con le principali coppie di valute del mercato forex, fra cui: EUR/USD , USD/JPY , GBP/USD , USD/CHF e molte altre.
  • Indici : Anche gli Indici si possono negoziare tramite i CFD e i principali sono: CAC40, DAX, Dow Jones, FTSE 100, S&P 500, NASDAQ e molti altri.
  • Materie prime : Fra queste troviamo: alluminio, oro, argento, stagno, zinco, petrolio, caffè, rame e molte altre.
  • ETF : Gli ETF sono dei fondi che consentono di accedere ad un intero settore di mercato con la stessa flessibilità di negoziazione di un singolo titolo.
  • Criptovalute : è possibile negoziare le principali criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin, Dash, ecc. attraverso i CFD.

Piattaforma di trading GTCM

Uno degli aspetti più importanti quando si valuta un intermediario finanziario è la piattaforma utilizzata per investire, il software di trading.

GTCM mette a disposizione di tutti gli utenti una piattaforma molto semplice da usare, rapida e leggera, che non necessita di alcuna installazione ma funziona su qualunque browser internet.

La piattaforma si chiama Web PROfit e nonostante la sua semplicità, comprende i principali indicatori di analisi tecnica che ogni trader è abituato ad utilizzare.

Le caratteristiche principali della WebPROfit sono:

  • Accesso immediato da qualsiasi dispositivo con connessione a Internet
  • Ambiente multilingue
  • Nessun download richiesto

Per gli utenti sempre in viaggio o amanti degli smartphone, GTCM mette a disposizione anche un’App di trading con la versione “portatile” della piattaforma, chiamata Mobile PROfit.

Questa app è realizzata appositamente per gli schermi dei telefonini e quindi permette di negoziare anche in modalità mobile, senza alcuna limitazione, sia con smartphone Android che con iOS.

GTCM: i conti disponibili

I conti disponibili su GTCM si dividono in due categorie principali:

Conti Privati e Conti Professionali.

I trader non professionisti devono accedere ai conti privati che a loro volta sono di 6 tipi, a seconda del deposito iniziale effettuato dall’investitore:

  • Conto Basic : depositi da € 200 a € 1.999, formazione gratuita, e-book gratuito, Account Manager Personale, Trading con 1 click, Avvisi PopUp e Autochartist.
  • Conto Discovery : depositi da € 2000 a € 4.999, con le stesse caratteristiche del conto Basic e uno Sconto sul Prezzo del 10%
  • Conto Silver : depositi da € 5.000 a € 9.999, con le stesse caratteristiche del conto Basic e uno Sconto sul Prezzo del 20%
  • Conto Gold : depositi da € 10.000 a € 14.999, con le stesse caratteristiche del conto Basic, uno Sconto sul Prezzo del 30% e uno Sconto sul Rollover del 17%.
  • Conto Diamond : depositi da € 14.000 a € 29.999 con le stesse caratteristiche del conto Basic, il Trading Insider, uno Sconto sul Prezzo del 40% e uno Sconto sul Rollover del 27%.
  • Conto Vip : depositi da € 30.000 a € 49.999 con le stesse caratteristiche del conto Basic, il Trading Insider, uno Sconto sul Prezzo del 50% e uno Sconto sul Rollover del 33%.

Tutti questi conti offrono una garanzia sui primi 10 trade che permette di operare senza rischi durante le prime 10 operazioni dal momento dell’iscrizione al Broker.

Se durante i primi 10 trade perdete del denaro, vi sarà rimborsato dal broker, mentre se otterrete un profitto sarà vostro e lo potrete prelevare o reinvestire.

I conti professionali sono molto simili a quelli privati, la differenza più evidente riguarda la leva finanziaria che nei conti professionali arriva fino a 1:200 mentre in quelli privati, a causa dei limiti imposti dall’ESMA, è al massimo di 1:30.

Per accedere ad un account professionale bisogna soddisfare almeno 2 dei seguenti requisiti:

  • Aver effettuato transazioni importanti con una frequenza media di 10 a trimestre nei 4 trimestri precedenti
  • Avere un portafoglio di strumenti finanziari superiore ai 500.000 Euro
  • Aver lavorato o lavorare tuttora in una posizione professionale nel settore finanziario

La leva è un moltiplicatore che permette di fare trading con più denaro di quello disponibile sul conto. Anche se offre la possibilità di incrementare i profitti, aumenta anche il fattore di rischio ed è per questa ragione che è stata limitata nei conti privati a livello europeo.

Caratteristiche e servizi GTCM

Abbiamo visto la piattaforma di trading di GTCM e i conti che offre questo Broker ma anche i servizi inclusi gratuitamente possono fare la differenza , vediamo quali sono:

  • Aggiornamenti di mercato
  • Calendario economico
  • SMS e avvisi Pop Up
  • Autochartist

Quest’ultimo sevizio merita una descrizione più particolareggiata perché di solito viene offerto a pagamento da altri Broker, mentre con GTCM è gratuito e incluso a partire dal conto Basic, quindi attivabile con soli 200 €.

L’Autochartist è un software che va alla ricerca di schemi grafici ripetuti, che possono indicare i futuri andamenti dei prezzi, come reazione ad un particolare pattern di analisi tecnica.

Con questo software si può fare un’analisi dettagliata di un titolo in pochi minuti, risparmiando molto tempo.

Oltre ai servizi sopra indicati GTCM si occupa anche di formazione offrendo gratuitamente un corso di trading in formato ebook, a disposizione di tutti gli iscritti.

Questo corso spiega le basi del trading online e dell’analisi tecnica e le riporta in maniera ordinata e completa in un manuale pdf molto pratico.

Costi e commissioni broker GTCM

Le commissioni di trading non si pagano su GTCM, è un Broker CFD e questi intermediari non aggiungono commissioni alle transazioni ma guadagnano solamente dagli spread.

Lo spread è la differenza fra prezzo d’acquisto e di vendita di un titolo. Per capire di cosa si tratta basta pensare che lo spread del cambio EUR/USD è di 3 pips.

Per fare un esempio, 3 pips è la differenza fra il prezzo d’acquisto EUR/USD di 1,0003 dollari e quello di vendita di 1,0000 dollari.

Questo spread è in media con i migliori Broker sul mercato e inoltre può essere abbattuto grazie alla scontistica prevista con i conti più prestigiosi che è possibile attivare.

Depositi e Prelievi GTCM

Proseguendo ad analizzare i costi di GTCM diciamo subito che non ci sono costi previsti per i depositi e i prelievi, si tratta di operazioni gratuite.

I metodi di deposito, utilizzabili anche in fase di prelievo sono:

  • Carte di credito e di debito,
  • Bonifico bancario
  • Sistemi di pagamento con portafoglio elettronico tipo PayPal, Skrill , Neteller, Safecharge, Trust Pay, Payvision, EcoPayz e molti altri.

Naturalmente le tempistiche possono variare parecchio, infatti mentre i sistemi elettronici e le carte di credito sono praticamente immediati, i bonifici possono impiegare qualche giorno ma ciò non dipende dal Broker.

Un’accortezza che consigliamo a tutti i nuovi iscritti è quella di verificare subito la propria identità, in modo da evitare fastidiosi ritardi in fase di prelievo.

Questa verifica è prevista dalla normative Europee contro il riciclaggio di denaro.

Per prelevare si utilizza un modulo di richiesta e solitamente il prelievo viene disposto entro un giorno lavorativo.

Il deposito iniziale minimo per aprire un conto con GTCM (il conto Basic) è di 200 euro, una cifra in linea con i principali broker sul mercato.

GTCM opinioni e recensioni

Le recensioni che si possono trovare online riguardo questo Broker sono prevalentemente positive.

La maggior parte dei trader è particolarmente soddisfatto della piattaforma, degli spread competitivi , della rapidità di esecuzione e del supporto ricevuto.

Per correttezza è giusto riportare anche le motivazioni di alcune opinioni negative che riguardano: La lentezza della verifica dei documenti e la mancanza della piattaforma Metatrader che alcuni trader sono abituati ad usare.

Ecco una recensione reale lasciata da un utente GTCM che riportiamo integralmente:

“Molto professionali precisi e corretti . Ho operato con loro con un piccolo capitale ,ho guadagnato e due giorni fa ho anche prelevato senza nessun problema.”

Contatti GTCM

Per concludere vi mostriamo i contatti con i quali è possibile richiedere informazioni e assistenza.

Non vanno dati per scontati, un elevato numero di contatti dimostra che il Broker vuole offrire un maggiore supporto ai suoi investitori.

I contatti disponibili sul sito web GTCM sono:

  • Telefono, Fax e Numero verde
  • Email
  • Chat sul sito
  • Whatsapp
  • Modulo sito web

Con tutti questi contatti è facile trovare il modo migliore per chiedere assistenza al Broker che se siete clienti sarete direttamente seguiti da un Account Manager personale.

Conclusioni

Con questa analisi dettagliata ora avrete un’opinione più chiara e precisa riguardo questo Broker.

Abbiamo analizzato le licenze, le piattaforme, i conti disponibili e i servizi offerti e nel complesso possiamo affermare che GTCM è uno dei broker online più competitivi sul mercato.

Adatto sia ai trader esperti che ai neofiti, grazie alla garanzia sui primi 10 trade permette di iniziare a fare trading in tutta tranquillità.

FAQ

  • GTCM è una truffa?
    GTCM non è una truffa, si tratta di un Broker sicuro e regolamentato a livello internazionale.
  • Che commissioni si pagano su GTCM?
    GTCM è un Broker CFD senza commissioni, non ci sono costi neanche per le operazioni di deposito e prelievo.
  • Qual è la piattaforma GTCM?
  • La piattaforma di trading offerta da GTCM si chiama Web PROfit : Un software gratuito molto rapido, che funziona su qualsiasi dispositivo direttamente dal browser web.
  • Qual è il deposito minimo su GTCM?
    Il deposito minimo per aprire un conto su GTCM è di 200€ .
Summary
recipe image
Recipe Name
GTCM
Author Name
Published On
Preparation Time

2 pensieri riguardo “GTCM Recensioni ed Opinioni – Truffa o Funziona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *